Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Regolamenti - Codici di comportamento

REGOLAMENTI E CODICI DISCIPLINARI


In questo spazio si trovano i regolamenti vigenti nel nostro Istituto.

L’adattamento a ciascun ordine di scuola delle norme, ha reso talvolta necessaria una “scrittura diversa” degli stessi, pur non variandone la sostanza e la valenza etica.

Tutti i documenti sono stati inseriti in formato pdf, facilmente leggibili e scaricabili.

REGOLAMENTO DI ISTITUTO

REGOLAMENTO DISCIPLINARE ALUNNI

REGOLAMENTO SEZIONE INFANZIA

REGOLAMENTO SEZIONE PRIMARIA

REGOLAMENTO SEZIONE SECONDARIA

REGOLAMENTO CONCESSIONE LOCALI

CODICI DI COMPORTAMENTO DEI PUBBLICI DIPENDENTI


Sono qui riportate solo le norme comuni alle tre sezioni Infanzia, Primaria e secondaria di 1° grado. 
Il Regolamento di Istituto completo è visibile e scaricabile cliccando sulla voce "Regolamento di Istituto" 

Entrata a scuola
All'inizio delle lezioni gli alunni saranno accolti e accompagnati in classe dall'insegnante della prima ora.Ogni docente è tenuto alla puntualità nell'accoglienza degli alunni. Eventuali ritardi nel servizio dovranno essere segnalati tempestivamente.
Uscita da scuola
Al termine delle lezioni l'insegnante dell'ultima ora accompagnerà gli alunni all'uscita.
Comportamento degli alunni
Sia all'interno che nelle adiacenze dell'Istituto gli alunni devono attenersi ad espressioni gestuali e verbali corrette; devono portare rispetto verso le persone e le scuole; devono saper stabilire rapporti di collaborazione e solidarietà con i compagni.
Sorveglianza degli alunni
Durante l'intervallo il personale docente, unitamente ai collaboratori scolastici, è tenuto a vigilare sul comportamento degli alunni. 
I familiari (mamma, papà, nonni, zie, ecc.) non devono avvicinarsi al cancello o alla recinzione dei plessi Infanzia ed Elementare per intrattenere o chiamare gli alunni perché ogni bambino ha diritto a svolgere i suoi giochi tranquillamente. I genitori che hanno urgenza di un colloquio con il/la proprio/a figlio/a devono avanzare richiesta all'Insegnante di classe. 
È prescritta la presenza dell'insegnante al cambio dell'ora e nei passaggi dei docenti da una classe all'altra. 
Ritardi - Uscite anticipate - Assenze - Giustificazioni
In caso di ritardo nell'entrata a scuola, l'alunno dovrà essere giustificato dai familiari nel giorno stesso.
In caso di uscita anticipata questa dovrà essere richiesta per iscritto e l'alunno dovrà essere, di norma, prelevato a scuola da un familiare.
Le assenze per malattia superiori a cinque giorni dovranno essere giustificate con certificato medico.
Le assenze per motivi di famiglia devono sempre essere motivate per iscritto.
Infortuni - Assicurazione
Tutti gli alunni sono coperti da assicurazione in caso di infortunio.
Ai docenti incombe l'obbligo di segnalare nel più breve tempo possibile in Segreteria qualunque infortunio gli alunni abbiano subito nel corso dell'attività scolastica.
Incontri con i genitori
I genitori possono conferire con i docenti secondo un calendario di ricevimento comunicato tempestivamente alle famiglie degli alunni o su appuntamento concordato con i docenti stessi.
Per urgenti comunicazioni i genitori possono conferire con i docenti, brevemente, prima dell'inizio e dopo il termine delle lezioni.
Uso degli spazi
I genitori degli alunni, così come il personale docente e A.T.A., possono richiedere l'uso di spazi interni all'Istituto per riunioni e assemblee, previa richiesta scritta al Dirigente Scolastico.
Servizio mensa
Gli alunni che usufruiscono del servizio mensa dovranno essere provvisti di tutto il necessario (piatti, posate, tovagliolo, …).
I docenti sono tenuti alla sorveglianza degli alunni durante il pasto e durante la successiva ricreazione.
Per eventuali problemi alimentari che richiedano variazioni di menù è necessario che i genitori presentino un certificato medico all'Ufficio Mensa del Comune di Venezia.
Servizio trasporto
Il servizio è garantito agli aventi diritto. Chi ne usufruirà non potrà, salvo eccezionalità, revocare successivamente 
la richiesta. 
Uscite dall'istituto
I docenti che per motivi didattici conducono gli alunni fuori dell'edificio scolastico, senza usare mezzi di 
trasporto, devono comunque averne data preventiva comunicazione 
alle famiglie degli alunni e al Dirigente Scolastico. 
Visite di istruzione
Tutte le visite di istruzione devono essere previste nella programmazione annuale di Istituto ed essere coerenti 
con gli obiettivi formativi propri di ogni ordine di scuola. 

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.56 del 21/06/2017 agg.15/07/2017